Gli occhiali da sole sono molto di più di un semplice accessorio, essi infatti proteggono gli occhi dai pericolosi raggi UV che provengono dal sole e dai fastidiosi abbagliamenti che questo provoca, limitando la visione. D’estate e d’inverno è sempre importante proteggere gli occhi dalle nocive radiazioni UV. Fino a qualche anno fa solo gli occhiali da sole di qualità garantivano una protezione UV fino ai 400nm, oggi anche alcune lenti chiare lo fanno di serie, come le lenti ZEISS. Gli occhi infatti necessitano di essere protetti anche nei mesi invernali, anche se il sole si nasconde dietro le nuvole e sembra non scottare, le radiazioni UV ci raggiungono ugualmente, ancor di più se siamo in montagna. In queste zone, infatti, le radiazioni sono presenti in maniera massiccia a causa della ridotta quantità di atmosfera e del riflesso della luce solare causato dal candore della neve. Ovviamente questo non significa che chi vive in città può farne a meno, il riverbero infatti è pericoloso per gli occhi ed è necessario proteggerli tutti i mesi dell’anno.

Le diverse tinte e le categorie di filtro

Sul mercato esistono diversi tipi di lenti per occhiali da sole, ognuna con diverse caratteristiche e finalità. Le lenti con la tinta media, ad esempio, forniscono un livello di protezione che gli ottici definiscono “sufficiente” e sono raccomandate per un livello medio di luminosità, ad esempio nei mesi primaverili o autunnali. La tinta molto scura invece, è consigliata in caso di esposizione a luce UV molto intensa, in genere sono consigliate a chi pratica sport ad alta quota o a chi fa sport acquatici, ma sono sconsigliate alla guida, la loro colorazione intensa infatti potrebbe far sfuggire qualche dettaglio a chi guida.

Esistono poi lenti per occhiali che adattano la loro colorazione al cambio di intensità luminosa, passando da chiare a scure o da leggermente scure a molto scure. Sono dette lenti fotocromatiche e sono ideali in molte situazioni e periodi dell’anno.

Le lenti verdi

Le lenti verdi sono ideali per chi ha il desiderio di fare una lettura rilassante sotto il sole senza sforzare gli occhi. Queste, infatti, assicurano ai nostri occhi un vero e proprio effetto “freschezza”, garantendo al contempo un elevato comfort visivo. Esse migliorano in modo notevole la percezione dei dettagli, anche in condizioni in cui la luminosità scarseggia.

Le lenti marroni

Le lenti marroni sono fortemente consigliate a chi vuole guidare in totale relax. Queste lenti garantiscono una piacevole sensazione di rilassamento, i colori caldi infatti permettono di percepire meglio i contrasti e la profondità degli altri colori. Gli esperti li consigliano anche a chi si espone per poche ore al sole, magari per sport o per hobby, ad esempio la pesca.

Le lenti grigie

Le lenti grigie sono facilmente abbinabili a diverse montature, proteggono gli occhi in diverse condizioni atmosferiche dalla luce del sole. Ideali sia in giornate soleggiate che con cielo nuvoloso, possono essere utilizzate per sport all’aria aperta o per prendere il sole. Offrono una visione naturale riproducendo fedelmente i colori.

Le lenti rosa

Questo colore è sicuramente quello più gettonato dalle ragazze nel periodo primaverile e permette di ridurre al minimo la luce eccessiva delle illuminazioni fluorescenti. Le lenti rosa sono perfette per tutte le attività all’aria aperta. Ovviamente, il loro successo deriva anche dal fatto che sono facilmente abbinabili a qualsiasi look.

Le lenti blu

Anche le lenti blu sono particolarmente apprezzate, esse infatti donano un aspetto accattivante e misterioso. Gli occhiali da sole con lenti blu sono particolarmente indicati per chi pratica sport acquatici o è solito andare in barca.