Legge di bilancio. Si lavora sulla riscrittura ex novo di alcune norme e l’inserimento di altre, che porterà, quindi, ad un ulteriore passaggio a Palazzo Chigi. L’ipotesi è di un nuovo esame domani, mercoledì 10 novembre,  prima del passaggio alle Camere, presumibilmente venerdì. Nel frattempo il premier Mario Draghi sta facendo il punto su alcune misure della manovra a Palazzo Chigi con i ministri del Lavoro Andrea Orlando e dell’Agricoltura Stefano Patuanelli. Intanto Alberto Bagnai, responsabile economico della Lega, chiede di abolire il tetto  all’Isee introdotto per limitare la proroga del Superbonus a villette e abitazioni unifamigliari in genere. Luigi Marattin (Iv), presidente della commissione Finanze, invece evidenzia la “distorsione ormai strutturale” rappresentata dal ritardo con cui le manovre arrivano in Parlamento.