Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha sottolineato l’importanza dei valori democratici durante il brindisi della cena al G7. Mattarella ha ricordato che gli Stati rappresentati al tavolo condividono i principi dello Stato di diritto, della democrazia, del rispetto dei diritti umani e della cooperazione internazionale.

Mattarella ha espresso preoccupazione per l’aumento delle tendenze autoritarie in molte parti del mondo. Ha evidenziato come queste pulsioni autoritarie comportino sia la repressione dei diritti individuali a livello nazionale che comportamenti aggressivi a livello internazionale. 14Il presidente ha quindi esortato i leader presenti a rimanere fedeli ai principi democratici e ai diritti della persona, fondamentali per mantenere la pace e la cooperazione globale.