Da zero a 30 euro, fino a 60, e ora si torna indietro: si va verso una riduzione della soglia oltre la quale è obbligatorio accettare i pagamenti con carte e bancomat.E’ la stessa premier Giorgia Meloni che lanciando la sua rubrica social #gliappuntidiGiorgia, un appuntamento video con cadenza settimanale, annuncia questa possibile riduzione della soglia per l’obbligo di utilizzo del Pos.