Milano, 31enne aggredito in strada a bottigliate

Intorno alla mezzanotte un ragazzo di 31 anni, a Milano, è stato aggredito da ignoti riportando contusioni alla testa e al torace. L’aggressione è avvenuta in piazzale Luigi Negrelli con bottiglie o cocci di bottiglie usate come armi, secondo quanto riferito ai soccorritori e alla polizia. S.M., la vittima, è stata ricoverata in codice giallo al Niguarda.