L’Alto rappresentante Ue per la Politica Estera, Josep Borrell, parlando alla Bbc dei nuovi sviluppi della guerra in Ucraina, ha detto: “E’ certamente un momento pericoloso perché l’esercito russo è stato messo all’angolo e la reazione di Putin, che minaccia di usare armi nucleari, è molto grave”.Inoltre, sulla minaccia dell’uso di armi nucleari evocata da Vladimir Putin nel suo ultimo discorso,  Borrell ha sottolineato: “Quando le persone dicono che non è un bluff, bisogna prenderle sul serio”. Intanto un missile russo ha colpito un edificio residenziale a Zaporizhzhia, in Ucraina, uccidendo un numero imprecisato di persone. Joe Biden ha assicurato intanto che gli Stati Uniti e i suoi alleati imporranno nuove sanzioni economiche “rapide e severe alla Russia” se annetterà territori in Ucraina, nel quadro dei ‘referendum’ per cui si continua a votare nelle zone occupate fino al 27 settembre.