“Il prossimo 5 novembre sarò in piazza Vittorio al fianco delle tantissime realtà del Paese che hanno aderito alla mobilitazione nazionale “Non per noi ma per tutte e tutti”, presentata questa mattina presso la Federazione Nazionale della Stampa Italiana.

Condivido la necessità di un’alleanza ampia tra associazioni, sindacati, cooperative e presidi sociali che si battono quotidianamente per la legalità, la giustizia sociale e ambientale. Abbiamo bisogno di invertire una narrazione che in questi anni è stata predominante e che ha di fatto garantito la conservazione di un modello fondato su ingiustizia ed esclusione.

Credo che da piazza Vittorio possiamo ripartire per costruire una piattaforma capace di superare gli steccati e i particolarismi, valorizzando l’Italia che da anni lavora con competenza e passione su una visione comune, per un futuro veramente sostenibile per tutte e tutti”. Così in una nota la consigliera Marta Bonafoni, capogruppo della Lista Civica Zingaretti nel consiglio regionale del Lazio.