Si terrà domani alle ore 15, ora locale al Cremnilo, la cerimonia di firma dei trattati sull’annessione di nuovi territori alla Russia alla presenza del capo di stato Vladimir Putin.

Ad affermarlo il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.  “Domani alle 15.00 (le 14 in Italia) nel Gran Palazzo del Cremlino, nella Sala di San Giorgio, si terrà una cerimonia per firmare gli accordi sull’ingresso di tutti e 4 i nuovi territori ucraini in cui si è tenuto il referendum nella Federazione Russa. In questo evento ci sarà un corposo discorso del presidente Putin”- ha detto Peskov. La portavoce della Commissione Ue Dana Spinant in seguito all’annuncio di Mosca dell’annessione, ha riferito: “Non accettiamo i referendum farsa e non accetteremo mai nessuna annessione dei territori ucraini occupati”.