Francesco ‘Pecco’ Bagnaia, su Ducati, è campione del mondo della MotoGp. Il pilota italiano riporta così il mondiale in Italia dopo 13 anni dall’ultimo trionfo di Valentino Rossi (2009. La Ducati non vinceva nella Classe regina dal 2007, quando s’impose con l’australiano Casey Stoner.

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha invitato il pilota Francesco Bagnaia e il team Ducati al Quirinale per festeggiare il titolo mondiale della MotoGp. L’incontro, al quale parteciperanno anche il presidente del Coni, Giovanni Malagò, e il presidente della Federazione motociclistica italiana, Giovanni Copioli, è in programma il prossimo 16 novembre alle ore 12. Era dal 1972 che non si verificava una doppietta italiana iridata nella Classe regina del motociclismo. L’ultimo a trionfare in sella a una moto italiana fu il grande Giacomo Agostini, con la MV Agusta: allora la Classe era la 500 cc.