L’Autorità Antitrust ha comminato una multa di 10 milioni di euro a TikTok dopo aver scoperto lacune nei controlli della società sui contenuti della piattaforma, in particolare quelli che potrebbero mettere a rischio la sicurezza dei minori e dei soggetti vulnerabili. Secondo quanto affermato in una nota ufficiale, questi contenuti vengono riproposti sistematicamente agli utenti attraverso l’algoritmo di profilazione, incoraggiando un aumento dell’uso del social network.