Elon Musk ha rinunciato all’acquisto di Twitter. A riferirlo la Sec, la società che controlla la Borsa Usa. Secondo una lettera inviata da un avvocato del miliardario all’ufficio legale della società, di cui la Sec ha ricevuto una copia, “Twitter non ha rispettato i suoi obblighi contrattuali” e non ha fornito le “informazioni commerciali richieste”. Sempre nella nota si legge ancora: “A volte Twitter ha ignorato le richieste di Musk a volte le ha respinte per motivi che ci sembrano ingiustificati e in altre occasioni ha fornito informazioni incomplete o inutilizzabili”. Twitter ha annunciato che avvierà una causa contro Elon Musk dopo che il miliardario ha annunciato di aver ritirato l’offerta da 44 miliardi per l’acquisto del social media. Le azioni di Twitter Inc. sono crollate del 9% nel trading post-chiusura della borsa dopo che Elon Musk ha annunciato di aver ritirato la sua offerta da 44 miliardi di dollari. Lo riporta Bloomberg.