Nel Lazio continuano le vaccinazioni e oggi è arrivata una nuova fornitura di vaccini anti-Covid.Nelle prossime ore nel Lazio  saranno distribuite 41 scatole del vaccino per 7.995 fiale, pari a 47.970 dosi.

Ad annunciarlo è stato l’Assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato “La vaccinazione partirà subito secondo le modalità organizzative dei 20 hub regionali – spiega D’Amato – Al momento della prima somministrazione verrà prenotata anche la successiva dose di richiamo”. In questa prima fase, come da indicazioni nazionale, i soggetti interessati sono il personale sanitario e gli operatori e gli ospiti delle Rsa. Le prossime consegne sono previste per il 4, 11, 18 e 25 di gennaio.

L’obiettivo resta quello di vaccinare con la doppia dose oltre 128mila operatori. Poi aggiunge l’Assessore “il grosso verrà fatto tra maggio e giugno, a primavera inoltrata”. In questa ondata primaverile sarà il turno  della fascia media d’età tra i 45 e i 59 anni.