Oggi prenderà via alle ore 13 il G20 straordinario sull’Afghanistan. Intanto, il segretario generale dell’Onu Antonio Guteress ha puntato il dito contro il governo dei talebani, dicendo che hanno tradito le “promesse” sui diritti delle donne. Il G20 straordinario prende il via oggi al via alle 13. Il vertice di oggi, organizzato nell’ambito della Presidenza italiana del G20 su iniziativa del premier Mario Draghi, riunirà in modalità virtuale leader ed esponenti governativi con l’obiettivo di stabilire le linee d’azione per un impegno comune, sia nel dialogo bilaterale che nei fori internazionali. Il summit, che anticipa il G20 di Roma in presenza del 30-31 ottobre, sarà allargato a Paesi Bassi, Spagna, Singapore e Qatar, oltre che a diverse organizzazioni internazionali, tra cui Nazioni Unite, Banca mondiale e Fondo monetario internazionale, per cercare il massimo coinvolgimento possibile. L’Ue sarà rappresentata dai suoi vertici politici, Charles Michel e Ursula von der Leyen.