Parte da oggi alle ore 12 il bonus terme, che i cittadini potranno prenotare direttamente sul sito bonusterme.invitalia.it. Il bonus consiste in uno sconto del 100% sul prezzo d’acquisto dei servizi termali prescelti, fino a un massimo di 200 euro.

Non è cedibile ed è svincolato dall’acquisto di ulteriori servizi.  Ciascun cittadino maggiorenne potrà, quindi, usufruire di un solo bonus e avrà 60 giorni di tempo dalla data di emissione per iniziare i trattamenti. Le risorse a disposizione per la misura agevolativa sono però limitate e  pari a 53 milioni di euro.
“I 53 milioni di euro stanziati per una spesa massima di 200 euro, appaiono del tutto insufficienti, perché se si acquisteranno pacchetti e servizi fino ad arrivare al tetto massimo di 200 euro avremo solo 265mila fortunati che potranno beneficiare dell’incentivo”  – ha sottolineato il Codacons che ha evidenziato come il “bonus” spetti a tutti “indipendentemente dal reddito e senza alcun limite legato all’Isee”. Per Massimo Caputi, presidente di  Federterme, invece, “il bonus è stata una grande idea per avvicinare gli Italiani alle terme”.