L’Oms avverte tutti i Paesi del mondo che se si ha una bassa copertura vaccinale  ciò potrebbe continuare a generare nuove varianti del Covid. Ad affermarlo il  direttore generale dell’Agenzia dell’Onu Tedros Adhanom in una conferenza stampa sulla situazione coronavirus alla luce della scoperta della nuova variante Omicron. “”Nel mondo  – ha detto – abbiamo un mix tossico di bassa copertura vaccinale e molti pochi test, che continuerà a generare varianti a meno che non si trovi una soluzione”. Ha anche detto che i governi in Europa, per evitare un Natale in lockdown, dovranno introdurre misure di controllo, aumentare la sorveglianza ed i test, garantendo alle persone fragili e vulnerabili la vaccinazione.