Il Covid ha riportato il mondo indietro di cinque anni per salute, aspettativa, tenore di vita e istruzione. Ad affermarlo un rapporto delle Nazioni unite pubblicato oggi indicando che la guerra in Ucraina potrebbe peggiorare ulteriormente la situazione.

L’Indice di Sviluppo Umano è diminuito per la prima volta dalla sua creazione, più di 30 anni fa, per due anni di fila, nel 2020 e nel 2021, tornando al livello del 2016. Secondo il Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite (Undp) questo “immenso declino” riguarda più del 90% dei Paesi del pianeta.