Papa Francesco ha incontrato il presidente francese Emmanuel Macron. Il colloquio è durato circa un’ora. Poi Macron ha avuto un colloquio con il card. Pietro Parolin e mons. Richard Gallagher in Segreteria di Stato. L’incontro tra Macron e il Papa si è svolto in un clima cordiale e al momento dei saluti la ‘premiere dame’ Brigitte ha detto al Pontefice: “Prego per lei tutti i giorni”. Macron ha donato al Papa una edizione del 1796 dell’opera “Per la pace perpetua” di Immanuel Kant.

Una nota della Santa Sede riferisce: “Nel corso dei cordiali colloqui in Segreteria di Stato ci si è soffermati su questioni di carattere internazionale, a cominciare dal conflitto in Ucraina, con speciale riguardo per la situazione umanitaria. Particolare considerazione è stata dedicata anche alla regione del Caucaso, al Medio Oriente e all’Africa”.