ROMA– La Regione Lazio, attraverso un atto che modifica e integra il contratto per l’affidamento dei servizi pubblici di cabotaggio marittimo di collegamento con le isole dell’arcipelago pontino, ha anticipato di 15 giorni l’entrata in servizio della tratta Anzio-Ponza, prevista per il 14 giugno 2024, rendendola attiva già dal 31 maggio 2024.

«Andiamo incontro alle richieste delle amministrazioni delle isole pontine con le quali siamo in stretto contatto per poter migliorare e potenziare i collegamenti di una meta turistica per eccellenza, ma anche per facilitare gli spostamenti di tutti quei residenti che ogni giorno, anche per esigenze lavorative, devono utilizzare queste tratte», dichiara l’assessore ai Trasporti e alla Mobilità della Regione Lazio, Fabrizio Ghera.

Nello specifico quest’anno l’entrata in vigore del servizio da Anzio a Ponza (e viceversa) è stato attivato per il periodo 31/05/2024 – 29/09/2024 e assicurerà i collegamenti con l’isola tutti i giorni attraverso le partenze da Anzio la mattina alle 8.45 e da Ponza verso Anzio alle 17,30 con il raddoppio del servizio nei giorni di venerdì e domenica.