Un sollecito inviato dalla sindaca “con ottica di programmazione e per gestire in anticipo la situazione, evitando l’insorgere improvviso di criticita’ nel servizio di raccolta rifiuti”. La sindaca ha inoltre ricordato nella nota come il Campidoglio “avesse richiesto piu’ volte, ben prima del sequestro, di essere autorizzato a chiudere l’impianto di Rocca Cencia per effettuare interventi di manutenzione straordinaria. Una richiesta rimasta, pero’, sempre inevasa”.