L’astronauta Samantha Cristoforetti ha passato il comando della Stazione Spaziale Internazionale (Iss) al collega Sergey Prokopyev, dell’agenzia spaziale russa Roscosmos.

Dopo avere ringraziato il centro di controllo e le agenzie spaziali partner della Iss, l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) ha detto: “Grazie all’Italia, il mio Paese, per l’opportunità che mi ha offerto di essere a bordo della Stazione Spaziale”.
AstroSamantha è stata al comando della Iss per 15 giorni: il secondo comando più breve dopo quello della collega americana Shannon Walker, durato appena 11 giorni. Cristoforetti si prepara ora ad affrontare il lungo viaggio di ritorno con i colleghi della Crew 4, gli americani Bob Hines, Kjell Lindgren e Jessica Watkins. Inizialmente prevista alle 1,05, la partenza dalla Stazione Spaziale è stata rinviata a causa del maltempo alle 16,05. “I responsabili della missione continuano a controllare il fronte di aria fredda sulla Florida, che – scrive la Nasa – potrebbe portare forti venti e pioggia nelle zone al largo delle coste e sul Golfo del Messico”, nelle quali dovrebbe avvenire l’ammaraggio. Un prossimo aggiornamento delle condizioni meteo è in programma almeno sei ore prima dell’orario previsto per la partenza.