Foto agguato casal bruciato

In una palazzina di via Diego Angeli 147, a Casal Bruciato, alle 21.45, mentre un uomo, M.M. 48 anni, romano, già noto alle forze dell’ordine e piuttosto conosciuto nella zona stava rientrando a casa, è stato raggiunto da tre colpi di arma da fuoco, prima nell’androne e poi sulla rampa di scale.

Tre, forse quattro persone lo hanno inseguito per finirlo. Non si sa se solo uno di loro aveva la pistola che ha sparato e terrorizzato i vicini. Ma M.M. non è riuscito a raggiungere la sua casa e nascondersi. Nonostante tutto i suoi familiari hanno fatto in tempo a chiamare i soccorsi e il commando nel frattempo si è dileguato.

L’uomo ferito è rimasto a terra. Le volanti della polizia sono arrivate in pochi minuti a sirene spiegate. Sul posto anche due ambulanze, una delle quali ha trasportato l’uomo in codice rosso all’ospedale Pertini, dove si trova in condizioni gravissime.

Le ricerche dei Killer sono ancora in corso.