ROMA- “Sono venuto all’Umberto I per far visita alla donna più anziana ferita nella sparatoria di questa mattina, è vigile e orientata, affidata alle cure dei medici e completerà il decorso qui, anche con un supporto psicologico”. Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato al termine della visita.

“La paziente più grave è la donna ricoverata in rianimazione al Policlinico Sant’Andrea – conclude l’Assessore D’Amato – è stata operata ed è costantemente monitorata. Per quanto riguarda l’uomo trasportato all’ospedale Pertini non ha avuto complicanze ed è stato dimesso. Domani andrò in visita al paziente ricoverato al Policlinico Gemelli”.