ROMA – “Ringrazio la comunità professionale dell’ospedale San Giovanni per la presa in carico con amore e professionalità della donna vittima di violenza questa notte a Roma. Basta con la violenza, basta con la violenza sulle donne” lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

“Bisogna condannare a voce alta questi avvenimenti e mettere in atto azioni per contrastarle. Ringrazio gli operatori e i professionisti del nostro Pronto Soccorso – ha detto il direttore generale dell’ospedale, Tiziana Frittelli – impegnato in prima linea anche in queste circostanze. Abbiamo un apposito protocollo per l’accoglienza delle vittime di violenza, che individua uno specifico percorso clinico-assistenziale che prevede accesso e spazi riservati e l’istituzione della figura “rosa”, infermiera/ostetrica che accompagna la “paziente” durante tutto l’iter clinico, diagnostico e terapeutico. Vorremmo non doverlo più attivare questo percorso. Condanniamo fermamente quanto accaduto”.