Ieri sera nel quartiere Centocelle di Roma, un 29enne sarebbe sceso dalla macchina e armato di pistola avrebbe sparato. Tutto sarebbe iniziato intorno alle 20. Siamo  in piazza delle Gardenie, un paio di gruppi di persone litigano animatamente. Le grida poi si trasformano in violenza, si percepisce il rumore del vetro frangersi e poi solo il silenzio assordante degli spari, ma questi non sono ancora stati confermati dalla Questura e non ci sono feriti. Il movente non è ancora chiaro e la Squadra Mobile sta lavorando per ricostruire i fatti.  I testimoni dicono di aver notato un auto che viaggiava contromano su via di Tor de Schiavi con una volante della polizia alle costole. Secondo la prima ricostruzione degli investigatori, il 29enne sarebbe arrivato  in piazza delle Gardenie seguito dai poliziotti che avevano notato era armato.  Il 29enne ora si trova in arresto per rissa, porto abusivo di arma da fuoco e resistenza a pubblico ufficiale.