Servizio sul Convegno che si è svolto all’Università LUMSA di Roma. L’iniziativa nasce dalla società editoriale INCE – Il Nuovo Corriere Editoriale – Srl e da ANASTE, l’associazione datoriale che raccoglie duecento aziende RSA certificate e accreditate, coinvolge l’Ordine dei giornalisti di Roma e Lazio per quanto riguarda i crediti formativi legati all’aggiornamento proposto, e l’Università LUMSA, che all’interno dei suoi insegnamenti ha alcuni master dedicati alla comunicazione. Addetti ai lavori, docenti universitari, giornalisti ed esponenti del “Pianeta RSA” si sono confrontati su quelli che in ultima analisi si possono configurare come “diritti negati” di una fetta importante di popolazione che fatica ad avere ascolto, assistenza e cura e che paga gli effetti di una comunicazione approssimativa, frettolosa, equivoca, a volte pericolosa.