Le prossime elezioni europee si profilano come un voto cruciale per il futuro del continente, ma secondo Matteo Salvini, vicepremier e leader della Lega, non porteranno cambiamenti significativi nel governo italiano. Salvini ha sottolineato che questo voto sarà determinante per il modo di vita e di lavoro delle persone, ma non sarà basato su ideologie politiche, come destra o sinistra. La sua dichiarazione è avvenuta durante la sua partecipazione al programma televisivo “Porta a porta” su Rai1.