ROMA – “Desidero rivolgere un ringraziamento all’equipe medica dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù per lo straordinario intervento in utero eseguito alla ventiquattresima settimana di gestazione su due gemelline calabresi. L’intervento si è reso necessario per scongiurare la sindrome da trasfusione feto fetale. E’ andato tutto bene e oggi le bambine sono tornate a casa a Catanzaro e potranno passare il loro primo Natale tra l’affetto dei loro cari e questa è la notizia più bella. A mamma Gessica e papa Francesco un buon Natale a nome dell’intero Sistema sanitario regionale”. Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.