ROMA- “Ho ricevuto la notizia dalla Direzione Sanitaria dell’ospedale Bambino Gesù, con cui siamo stati in costante contatto, dell’avvenuto decesso della piccola bambina calabrese Sofia di 5 anni. Purtroppo, nonostante tutti gli interventi compreso il trasporto in emergenza, la piccola non rispondeva alle terapie. Ai familiari e alla comunità di Serra San Bruno va tutta la mia vicinanza e quella del Servizio sanitario regionale. Quando avvengono eventi così tragici, è per tutti noi un grande dolore”. Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.