E’ stata individuata la galassia più lontana nell’universo: dista circa 13,5 miliardi di anni luce da noi ed è una galassia, denominata Hd1. Nata solo 300 milioni di anni dopo il Big Bang, potrebbe ospitare le più  antiche stelle del cosmo oppure un buco nero con una massa pari a 100 milioni di volte quella del Sole. La scoperta è stata  pubblicata su Astrophysical Journal e su Monthly Notices of the Royal Astronomical Society Letters da un gruppo internazionale di astronomi del Centro di Astrofisica Harvard & Smithsonian, tra i quali figura anche l’italiano Fabio Pacucci. i ricercatori hanno impiegato oltre 1200 ore di osservazione utilizzando tre telescopi terresti ed uno spaziale per giungere a questa scoperta. La galassia Hd1 appare molto luminosa in luce ultravioletta a significare che sono in corso forti processi energetici.