Con prudenza e realismo il premier Draghi prende tempo. Nessuna decisione (affrettata) su green pass per scuola etrasporti. Il decreto che introduce il nuovo elenco dei luoghi dove si potrà entrare soltanto con il green pass slitta, se ne parlerà la prossima settimana. Sull’obbligo vaccinale per i professori e la certificazione per navi, aerei e treni il premier Mario Draghi vuole analizzare l’andamento della curva epidemiologica, anche osservando quanto avviene negli altri Paesi. Intanto si chiude la partita sulla giustizia e già questa sarà una impresa complicata e poi si penserà al resto.L’obbligo vaccinale per professori e studenti era stato sollecitato dall’Associazione presidi al ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. I dati confermano però che oltre l’80% del personale scolastico è già immunizzato, dunque si è ritenuto opportuno attendere, lo stresso vale per treni aerei e navi, aspiettiamo l’esame della curva epidemiologica. Saggezza, buon senso e real politik