Il Tar Lazio, con i decreti monocratici 4531/2021 e 4532/2021 depositati oggi, ha respinto i ricorsi di alcuni esponenti del personale scolastico che chiedevano di sospendere tutti i provvedimenti adottati dal ministero dell’Istruzione con cui è stata stabilita la disciplina in materia di possesso di certificazione anti-Covid del personale scolastico. Da ieri, è scattato l’obbligo di esibire il Certificato verde non solo per i docenti ma anche per il personale Ata e i dirigenti scolastici.

 

“Sono poche decine i casi di docenti o componenti del personale Ata che l’1 settembre non erano in regola con il green pass al momento dell’ingresso nella loro sede scolastica”. È quanto rendono noto fonti del ministero dell’Istruzione, secondo i dati che stanno prevenendo dagli Uffici territoriali. La procedura di verifica del possesso del green pass è in carico ai presidi, che si avvalgono dell’app ‘VerificaC19’ per controllare senza violare la privacy del personal

(Fonte Dire)