Torna l’obbligo di mascherina all’aperto in tutta Italia. La decisione presa questa mattina dalla cabina di regia a Palazzo Chigi con il presidente del consiglio, Mario Draghi, i capidelegazione dei partiti e il Cts, il Comitato tecnico scientifico per frenare l’impennata della curva dei contagi. ⁣⁣Inoltre, per quanto riguarda la mascherina, verrà introdotto l’obbligo delle Ffp2 in cinema, teatri e per eventi sportivi, ma anche per il trasporto pubblico locale.
⁣⁣Dal 1 febbraio 2022 la durata del green pass ottenuto con la vaccinazione contro il Covid, inoltre, calerà da 9 a 6 mesi. Arriverà anche un’ordinanza del ministro della Salute, Speranza per ridurre i tempi della terza dose a 4 mesi dai 5 attuali di distanza dalla seconda. ⁣⁣

Fino al 31 gennaio si prevede l’estensione dell’obbligo di green pass rafforzato alla ristorazione al chiuso anche al banco e viene vietato il consumo di cibi e bevande, al chiuso, in cinema, teatri e per eventi sportivi. ⁣⁣Inoltre, sempre fino al 31 gennaio,  arriva il divieto di eventi e feste che implichino assembramenti all’aperto. Ora queste misure andranno confermate e varate in Consiglio dei ministri.⁣⁣

Durante la cabina di regia sarebbe stato chiesto lo sforzo per uno screening eccezionale di massa per il rientro a scuola degli studenti dopo le vacanze di Natale. Secondo quanto viene riferito da fonti governative, non è previsto un ritorno alla Dad o di prolungare le vacanze.
⁣⁣
⁣⁣