Un terremoto di magnitudo 6.5 ha colpito la parte nord-orientale dell’isola di Taiwan. A riportarlo l’agenzia meteorologica locale. La scossa, molto forte, è stata chiaramente avvertita nella capitale Taipei alle 11.16 locali (le 05.16 ora italiana).

L’epicentro, del sisma, fa sapere il Central Weather Bureau di Taiwan, citato dall’agenzia Taiwan News, è stato localizzato sulla costa nord-est, a pochi chilometri a sud della città di Yilan, e a una profondità di circa 67 km nella crosta terrestre. Finora non c’è notizia di vittime, dice l’agenzia.