carabinieri_indagini_fg020320

Un pensionato di 68 anni è stato trovato cadavere nella sua abitazione nel quartiere San Salvario a Torino. L’uomo, dalle prime informazioni, sarebbe stato assassinato nella propria abitazione con un coltello. Il figlio è stato rintracciato e portato al comando provinciale dei carabinieri per accertamenti. A quanto si è appreso il figlio della vittima, che soffrirebbe di un disturbo mentale, era fuggito. Sul delitto indagano i carabinieri che non escludono alcuna ipotesi.