Torna il grande caldo e con l’inizio della settimana l’anticiclone africano diventerà sempre più forte tanto da far raggiungere temperature record su molte città e con valori massimi vicini o di poco superiori ai 40°C in pianura. Ci saranno soltanto occasionali e isolati brevi rovesci o rapidi temporali di calore lungo i confini alpini. I valori massimi, a partire da mercoledì 20 e almeno fino al weekend del 23 e 24 luglio, sono previsti in continuo e costante aumento con punte di 39-41°C in città come Milano, Pavia, Bologna, Ferrara, Padova, Firenze. Di notte le temperature almeno fino alle 23 rasenteranno i 30°C su tantissime città del Nord e della Toscana. Col progredire del caldo aumenteranno nei prossimi giorni anche le città contrassegnate dal bollino arancione. Oggi sono 5, domani saranno nove, mercoledì sette quando però 5 città passeranno in rosso. Invece Bari, Napoli e Reggio Calabria resteranno col bollino verde fino a mercoledì.