VITERBO – Il tribunale dei diritti del malato torna a parlare delle liste d’attesa troppo lunghe alla Asl di Viterbo e dice: “Purtroppo il Tribunale del Malato sezione di Viterbo deve ritornare sulle liste d’attesa sempre lunghissime. Più volte abbiamo pregato i vertici Asl viterbese di rivedere questa situazione che è oggetto di lamentele non di poco conto, provenienti dai cittadini di tutto il territorio. Per una normale visita si parla dagli otto nove mesi, non parliamo di tac e risonanze, quasi vicino all’anno e anche oltre di attesa. Non è possibile, questa situazione che ormai si protrae da anni. La Asl deve intervenire e prendere decisioni in merito al più presto”.