Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha riferito che sono stati abbattuti “tutti” i 13 droni lanciati questa mattina dalle forze russe nell’attacco a Kiev.

Due edifici amministrativi nel distretto di Shevchenkivskyi di Kiev sono stati danneggiati dai detriti di uno dei droni lanciati oggi dalle forze russe contro la capitale ucraina: lo ha reso noto l’Amministrazione militare della città, come riporta il Kyiv Independent. Da parte sua, il vice capo dell’Ufficio del presidente, Kyrylo Tymoshenko, ha riferito che anche un’abitazione nel villaggio di Vyshneve, nella regione di Kiev,  è stata danneggiata in seguito all’attacco.