DI WANDA CHERUBINI
VITERBO – È ufficiale. Il “Caffeina Christmas Village” lascia Viterbo, approdando a Sutri. È il sindaco Vittorio Sgarbi ad annunciarlo in una nota su facebook: “Grazie ad una collaborazione con il «Festival Caffeina» di Viterbo, il «Caffeina Christmas Village» quest’anno si terrà a Sutri, la città di cui sono sindaco.
Il programma sarà illustrato in una apposita conferenza stampa la cui data sarà comunicata nei prossimi giorni.
Un ringraziamento al presidente della «Fondazione Caffeina» Carlo Rovelli, al Direttore Artistico Filippo Rossi e all’avvocato della Fondazione Giacomo Barelli che con questa scelta aprono il festival a nuove collaborazioni con nuove istituzioni culturali, oltre a promuovere il territorio della Tuscia”.
Filippo Rossi, il direttore artistico, sempre su Facebook, ieri scriveva:”Oggi ho pianto. Il trasferimento del Caffeina Christmas Village a Sutri è una grande sfida artistica e imprenditoriale. Ma al tempo stesso è un grande fallimento per la mia città e per me stesso. Per il resto ho la coscienza di aver fatto tutto il possibile e anche di più. Ma davvero non era possibile andare avanti!In bocca al lupo a Caffeina!”. Quindi sarà un Natale diverso quest’anno per la città dei Papi, che si ritroverà senza il Christmas Village, ma, comunque, il primo cittadino Arena rassicura che Viterbo avrà lo stesso le sue iniziative natalizie.