di WANDA CHERUBINI

VITERBO- Dopo i primi due giorni in cui non si sono registrati casi di positivi al Coronavirus a Viterbo, purtroppo, oggi la Asl ha comunicato che ci sono stati altri due casi positivi nella città dei Papi, mentre 3 a Montefiascone, 1 a Tuscania, 1 a Oriolo Romano e 1 a Orte. In totale sono, quindi, 8 oggi i nuovi casi da Coronavirus nella Tuscia. Tutti stanno trascorrendo la convalescenza nella propria abitazione.  C’è anche una notizia buona, però sa segnalare: la comunicazione ad un cittadino di Viterbo di essere guarito dal Covid-19, ricevendo la  refertazione di negatività rispetto a due tamponi eseguiti consecutivamente a distanza di alcuni giorni. In totale, alle ore 12 di questa mattina, i casi accertati al COVID-19, residenti o domiciliati nella Tuscia, salgono a 313, di cui 8 sono i casi accertati in strutture extra Asl e già noti. 249 stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio, 30 sono ricoverate nel reparto di Malattie infettive, 8 nel reparto di medicina COVID, 4 sono ricoverate in Terapia intensiva, 2 all’ospedale Spallanzani. Sale a 5 il numero delle persone negativizzate e resta a 7 il numero delle persone decedute, a cui occorre aggiungere il paziente residente nella Tuscia e deceduto in una struttura ospedaliera fuori provincia. E mentre le mascherine continuano a non trovarsi nelle farmacie, sono ormai non poche le persone che si sono date da fare confezionando loro stesse le mascherine in doppio strato in tessuto non tessuto.  Ma notizie positive in merito giungono stamani dall’amministrazione comunale. Da questo pomeriggio, infatti,  il sindaco Giovanni Arena ha annunciato che saranno distribuite le mascherine nelle edicole del territorio comunale. “Le mascherine sono gratuite – ha detto il primo cittadino –  Al momento non sono tantissime, ma confido di averne presto altre. Le mascherine potranno essere ritirate dal solo capofamiglia o da un componente familiare delegato,  in numero limitato e, comunque, non superiore ai componenti del nucleo familiare. E qui facciamo ancora una volta appello al senso di responsabilità dei viterbesi”. Le mascherine saranno in distribuzione in tutte le edicole di Viterbo e frazioni. I richiedenti dovranno recarsi all’edicola più vicina alla propria abitazione.