Nonostante una mano sinistra con frattura per la quale si è operata a Milano nel tardo pomeriggio di ieri, Sofia Goggia ha vinto la seconda discesa di coppa del mondo di St.Moritz in 1.28.85.

Per lei si tratta del successo n. 20 in coppa del mondo, risultando l’azzurra più vincente di sempre insieme a Federica Brignone. Un lunghissimo applauso l’ha accolta al traguardo con tanto di inchini  di omaggio delle sue rivali già giunte al traguardo e ben consapevoli di aver assistito ad una impresa straordinaria dell’italiana. Alle spalle di Goggia in questa discesa sono arrivate la slovena Ilka Stuhec e la tedesca Kira Weidle.