Ha contribuito al rilancio dell’azienda e della Sanità della Regione Lazio, per questo il suo contratto è stato prorogato di due anni. Così il Governatore del Lazio Nicola Zingaretti ha confermato Giorgio Giulio Santonocito alla guida della Asl Roma 5 di Tivoli fino al 17 novembre 2024.

A stabilirlo è la delibera numero 1775 firmata mercoledì 19 ottobre, dal manager dell’Azienda Sanitaria Locale di Tivoli. La delibera è una presa d’atto del decreto – firmato lo scorso 11 luglio dal Governatore Zingaretti – neo eletto deputato del Partito Democratico – col quale viene decisa la prosecuzione dell’incarico di Direttore Generale a Santonocito che aveva sottoscritto il contratto triennale il 17 novembre 2019

Già il 20 giugno scorso il Presidente della Regione Lazio aveva dato indicazioni agli uffici competenti di rinnovare il contratto a Santonocito fino alla durata massima prevista dalla legge, ritenendo “un valore aggiunto la continuità e la stabilità del processo di gestione delle Aziende”.  Nel decreto dell’11 luglio Zingaretti ha spiegato che la scelta di rinnovare la fiducia al manager deriva dal “rilievo del contributo assicurato alla performance dell’Azienda e, in particolare, negli ambiti della programmazione e gestione delle risorse e della qualità dei servizi erogati – che hanno permesso di superare positivamente le verifiche ai vari Tavoli tecnici e far sì che, grazie alle Azioni poste in campo, venisse sancito il rientro della Regione Lazio nell’esercizio delle funzioni ordinarie”.