La Cina ha condannato un cittadino statunitense di 78 anni all’ergastolo con l’accusa grave di spionaggio. John Shing-Wan Leung, conosciuto anche come Liang Chengyun, cittadino americano e residente permanente a Hong Kong, è stato dichiarato colpevole di spionaggio e condannato all’ergastolo, con la privazione a vita dei diritti politici, come riportato in una nota emessa dalla Corte intermedia del popolo di Suzhou, una città della provincia orientale del Jiangsu. L’uomo è stato arrestato il 15 aprile 2021 dall’agenzia di controspionaggio cinese nella città di Suzhou e ha ricevuto un trattamento conforme alla legge, come afferma la breve nota pubblicata sull’account ufficiale dei social media del tribunale. Tuttavia, non sono stati forniti ulteriori dettagli sulle accuse.

In Cina, le indagini e i processi, specialmente riguardo a questioni sensibili come la sicurezza nazionale, si svolgono a porte chiuse, e poche informazioni vengono rese pubbliche prima della sentenza. Le accuse di spionaggio sono estremamente selettive, e le prove a sostegno di tali accuse non vengono rilasciate secondo la prassi standard seguita dalla maggior parte dei paesi, per proteggere le reti di intelligence e l’accesso alle informazioni sensibili.

Le relazioni tra Washington e Pechino hanno raggiunto un livello storico molto basso a causa di controversie commerciali, questioni tecnologiche, diritti umani e l’atteggiamento sempre più aggressivo della Cina nelle rivendicazioni territoriali con i paesi vicini. Il 10 e l’11 maggio scorsi, a Vienna, il consigliere per la sicurezza della Casa Bianca, Jake Sullivan, e il capo della diplomazia cinese, Wang Yi, hanno avuto colloqui che sono durati complessivamente circa 10 ore, secondo i media di Pechino, nell’ambito degli sforzi per riportare le relazioni su un piano più confortevole.

La sentenza del tribunale di Suzhou è stata pronunciata mentre il presidente americano Joe Biden si trova a Hiroshima, in Giappone, per partecipare al summit dei leader dei sette principali paesi industrializzati (G7) che si svolgerà dal 19 al 21 maggio.