Il giornalista Giuliano Ferrara è in prognosi riservata all’ospedale di Grosseto dopo un infarto avuto giovedì sera.

Il noto giornalista si trovava nella sua proprietà a Scansano, paese dove soggiorna a lungo.

E’ stato sottoposto a un intervento di angioplastica. Ora si trova ricoverato nella terapia intensiva cardiologica. Le sue condizioni sono stabili e l’intervento risulta superato, ma i medici attendono per pronunciarsi sulla prognosi. Numerose le manifestazioni d’affetto, dal presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, ad Antonio Tajani, Pieferdinando Casini, al segretario del Pd, Enrico Letta, al presidente del M5s, Giuseppe Conte alla leader di Fdi, Giorgia Meloni, il ministro degli Esteri, luigi Di Maio e il ministro per il Sud e la Coesione territoriale Mara Carfagna.