ROMA – “Quando abbiamo iniziato a ragionare sulla ripartenza della Regione eravamo da pochi giorni in lockdown. Era chiaro che ci sarebbe voluto un piano di rilancio economico e di crescita, e lo abbiamo costruito con un percorso partecipato e ascoltando i territori. Le risorse del PNRR e della Programmazione 2021-2027 non vanno parcellizzate, devono servire per risolvere problemi strutturali, per creare la solidità del futuro, utilizzando le risorse con una visione. Progetti concreti come quello che, grazie al Piano Marshall, trasformò Roma, e poi il Lazio, in un polo farmaceutico di riferimento a livello nazionale ed europeo. Abbiamo bisogno di progetti ambiziosi in grado di cambiare il volto della nostra Regione”.

Così il Vice Presidente della Regione Lazio, Daniele Leodori, nel corso del suo intervento alla Camera di Commercio di Frosinone per la presentazione della programmazione dei fondi europei della Regione Lazio per la città di Frosinone e la sua provincia.