ieri sera è morto il deputato di FI, Vincenzo Fasano, dopo una grave malattia. Scendono così a 1008 i grandi elettori che da oggi alle 15 eleggeranno il prossimo presidente della Repubblica.

Scende anche a 672 il quorum dei due terzi richiesto nelle prime tre votazioni mentre dalla quarta servirà la maggioranza semplice. Per tornare al plenum di 1009, va proclamato il primo dei non eletti, che partecipa subito al voto.