ROMA- “Grande dispiegamento di uomini e mezzi delle forze dell’ordine ieri a Circonvallazione Cornelia per una maxi operazione ad alto impatto sul fronte sicurezza: Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e addirittura pattuglie di cinofili per ripristinare il decoro e combattere la microcriminalità, che si annida soprattutto nei dintorni di quei chioschi e minimarket dei ‘soliti noti’, vero e proprio ricettacolo di sbandati e punto di ritrovo per pusher e ubriaconi. Desideriamo ringraziare il Ministro Piantedosi per aver dato riscontro alle nostre richieste per un maggiore controllo del quartiere e le Forze dell’Ordine per il capillare intervento. Ci si attende ora operazioni simili, con cadenza costante, per difendere la zona dal dilagare di fenomeni che mettono purtroppo sempre più spesso a rischio la decenza, la quiete pubblica, il decoro e la salvaguardia di residenti e commercianti”. Così in una nota Daniele Giannini, dirigente regionale della Lega.