Un generale russo è morto e altri due militari sono rimasti feriti a causa dell’esplosione di una bomba al passaggio di un convoglio nella zona di Deir Ezzor, in Siria. Lo riportano i media russi.