Intorno alla mezzanotte un 37enne, Marco Bevilacqua, già noto alle forze dell’ordine, ha sparato con la pistola a una guardia giurata, poi ha utilizzato l’arma per fare fuoco contro un gruppo di giovani in sosta davanti a un bar di Qualiano, a Napoli. Ne ha feriti quattro, di cui due in modo grave.

Si indaga per accertare i motivi del gesto, che secondo una prima ipotesi sarebbe collegato a una lite che Bevilacqua avrebbe avuto nei giorni scorsi con il gruppo di giovani.