Da questa mattina un convoglio di auto della missione dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (Aiea) da Kiev si è diretto verso la centrale nucleare di Zaporizhzhia a Energodar.

Il direttore generale Rafael Grossi ha poi confermato ai giornalisti presenti a Kiev: “Ci stiamo finalmente muovendo, dopo diversi mesi di sforzi. L’Aiea entrerà nella centrale nucleare di Zaporizhzhia”. L’Aiea prevede di istituire una missione permanente nella centrale nucleare di Zaporizhzhia, secondo quanto affermato dal direttore generale dell’Agenzia, Rafael Grossi.