ROMA- “Oggi ho partecipato alla udienza speciale assieme ai manager della sanità pubblica di Federsanita Anci. Un’esperienza unica in cui è stata ribadita l’importanza del sistema di sanità pubblica per la coesione sociale. Il Papa ci ha donato un momento di altissima riflessione nel suo discorso sugli antidoti per ridurre le diseguaglianze e contro la cultura dello scarto. Tagliare le risorse alla sanità è un oltraggio all’umanità questo è stato il monito del Papa. Questa udienza ci ristora di due anni di duro e infaticabile lavoro di tutti i nostri operatori e le nostre operatrici e indica la strada da percorrere”. Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.